Caffè del Giovedì 30 aprile

30 aprile ore 18,30 Chiesa di S.Filippo – Via S.Filippo,14 – Reggio Emilia

Elisa Copellini
pianoforte

Musiche di:

OLIVIER MESSIAEN (1908 – 1992)
da Vingt Regards sur l’Enfant-Jésus

Le baiser de l’Enfant-Jésus

ALEXANDER SCRIABIN (1872 – 1915)
Sonata nr. 10 op. 70

GYORGY LIGETI (1923 – 2006)
Musica Ricercata
I Sostenuto – Misurato – Prestissimo
II Mesto, rigido e cerimoniale
III Allegro con spirito
IV Tempo di Valse (poco vivace – “a l’orgue de Barbarie”)
V Rubato. Lamentoso
VI Allegro molto capriccioso
VII Cantabile, molto legato
VIII Vivace. Energico
IX (Béla Bartok in memoriam) Adagio. Mesto – Allegro maestoso
X Vivace. Capriccioso
XI (Omaggio a Girolamo Frescobaldi) Andante misurato e tranquillo

Copellini

Diplomata in Pianoforte al Conservatorio A. Boito di Parma con il massimo dei voti, Elisa Copellini ha recentemente ottenuto il Diploma Accademico di II livello in Pianoforte con il massimo dei voti e lode presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali A. Peri di Reggio Emilia nella classe di Marco Pedrazzini. Ha seguito i corsi di Pier Narciso Masi presso l’Accademia Musicale di Firenze, ottenendo il Diploma di Perfezionamento. Ha partecipato a Masterclasses con Pier Narciso Masi, Andrei Gavrilov, Massimiliano Damerini, Piotr Lachert e in qualità di uditrice con Andrea Padova, Fazil Say, Giuseppe Andaloro. Ha suonato a Reggio Emilia e provincia, a Bologna, a Parma, a Lucca e nella provincia di Modena. In formazione cameristica con Icarus Ensemble ha suonato in importanti rassegne di musica contemporanea a Reggio Emilia, Milano, Avila (Spagna), Madrid. Laureata col massimo dei voti e la lode in Lettere – indirizzo Musicologico a Parma, insegna Pianoforte e Propedeutica Musicale presso la Scuola Civica di Musica di Novellara e Pianoforte nei corsi di Propedeutica Strumentale dell’Istituto A. Peri di Reggio Emilia.

Caffè del Giovedì 23 aprile

23 aprile ore 18,30 Chiesa di S.Filippo – Via S.Filippo,14 – Reggio Emilia

Istituto Comprensivo A.Manzoni 
in collaborazione con:
Provincia di Reggio Emilia
Coro dell’Università di Modena e Reggio Emilia

PRESENTA
VOCI IN CORO
Coro e Gruppo Strumentale della Scuola Media A.Manzoni

nell’ambito del Progetto  «Sistema Orchestre e Cori giovanili e infantili in Italia»

con il contributo della «Fondazione Studio Baldi»

 

 

Caffè del Giovedì 16 aprile

16 aprile ore 18,00 Oratorio della Trinità Via S.Filippo,14 – Reggio Emilia

Donizone
Narratore di Canossa
Dal Poema Vita Mathildis

Letture di : Antonietta Centoducati
Introduzione di : Rea Silvia Motti

Canossa

Caffè del Giovedì 9 aprile

9 aprile ore 18,00 Oratorio della Trinità Via S.Filippo,14 – Reggio Emilia

Suoni e parole d’Irlanda
Uilleann Pipes  – Nicola Canovi

Voce recitante Anna Munari

strumento

 

Caffè del Giovedì 26 marzo

26 marzo ore 18,00 Chiesa di S.Filippo Via S.Filippo,14 – Reggio Emilia

Recital “Quintilio Prodi”   – violoncello

PROGRAMMA
J.S.Bach dalle suites per violoncello solo:
Suite n. 2 in re minore per violoncello solo, BWV 1008
Preludio
Allemanda
Sarabanda
Minuetto
Minuetto  II
Giga

Suite n. 4 in mi bemolle maggiore  BWV 1010
Preludio
Allemanda
Corrente
Sarabanda
Bourrée I
Bourrée II
Giga

Strumento usato per il concertoVioloncello Sesto Rocchi S.Polo D‘Enza del 1936

QProdi

Caffè del Giovedì 19 marzo

19 marzo ore 18,00 Oratorio della Trinità Via S.Filippo,14 – Reggio Emilia

“Il Canzoniere” di Corrado Costa

Ivanna Rossi, autrice del libro «POESIA OSCURA CON PRESA» parlerà della poesia di Corrado Costa
Johnny Sacco, Adelmo Sassi e Daniele Mariotti eseguiranno il suo ‘Canzoniere’ inedito.

Corrado Costa, avvocato e poeta reggiano scomparso 20 anni fa, ci farà da guida nei meandri dell’Avanguardia, che negli Anni Sessanta ebbe un punto di forza a Reggio Emilia. Ce ne parlerà Ivanna Rossi, che ha scritto un libro sulla sua avventura culturale (“si legge come un romanzo” ha detto Nanni Balestrini).  Il titolo è POESIA OSCURA CON PRESA, edito da Consulta & Progetti di Carlo ed Elisa Pellacani. La POESIA OSCURA diventa più chiara se si tiene conto della propensione al gioco del poeta e dei suoi referenti. In particolare l’autrice esplorerà il capitolo dedicato ai Compagni di gioco e metterà in scena un trio di chitarristi che arrangiarono con Costa una serie di canzoni decisamente particolari, che vanno da Luna Musulmana a Erik il Vikingo a Van Gogh.

Canzoniere

Caffè del Giovedì 12 marzo

12 marzo ore 18,00 Oratorio della Trinità Via S.Filippo,14 – Reggio Emilia

“Viaggio in Armenia”
relaziona
Mario Cimarosti Dirigente Columbia Turismo

Armenia

Caffè del Giovedì 5 marzo

5 marzo ore 18,00 Oratorio della Trinità Via S.Filippo,14 – Reggio Emilia

Giovanni Bietti

“La Folia di Spagna”

Ultima ”lezione di musica” Giovanni Bietti, il noto conduttore della omonima trasmissione di Rai Radio3. Per i nostri soci e gli amici del  FAR Studium Regiense, appuntamento sul tema Follia e folia  in musica che guida  il programma di iniziative previste per il 2015. La Folia appare nella letteratura spagnola e portoghese verso la fine del XV secolo e, nel giro di un centinaio di anni, fa il giro d’Europa; è allo stesso segno una danza caratteristica in tempo mosso e uno schema armonico fisso, sul quale i musicisti scrivevano o improvvisavano variazioni. Frescobaldi, Corelli, Vivaldi, Geminiani, Handel, Bach, e poi Liszt e Rachmaninov sono solo alcuni dei compositori che hanno scritto Variazioni sulla Folia.

Bietti2

Caffè del Giovedì 26 febbraio

26 febbraio ore 18,00 Oratorio della Trinità Via S.Filippo,14 – Reggio Emilia

Il “MACBETH”di W. Shakespeare tradotto in dialetto reggiano

Ricerca sulla formazione del dialetto e suo utilizzo nella traduzione dell’opera Shakespiriana

Luca Manzini – Enzo Ferretti

macbeth

Caffè del Giovedì 19 febbraio

19 febbraio ore 18,00 Oratorio della Trinità Via S.Filippo,14 – Reggio Emilia

Prof. Luigi Vernia

PRESENTAZIONE DEL LIBRO
“Per un pugno di galline” e “Unto di gomito” (la fatica dell’uomo per plasmare la pietra)

Vernia

 

Page 14 of 20« First...1213141516...20...Last »
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Youtube